(ROBYN BECK/AFP/Getty Images)

Tutti i vincitori dei Golden Globe (“La la land”, soprattutto)

Il musical ha vinto sette premi e sono andate bene "Atlanta" e "The Crown": e Meryl Streep si è fatta notare

(ROBYN BECK/AFP/Getty Images)

I vincitori dei Golden Globe – tra i premi più importanti al mondo per il cinema e la televisione – sono stati annunciati in una cerimonia nella notte tra domenica e lunedì, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, a Los Angeles, in California. I Golden Globe, che ieri sono arrivati alla loro 74esima edizione, sono assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, che riunisce i giornalisti internazionali che si occupano di cinema e tv: i vincitori vengono decisi in base ai voti di circa 90 tra di loro.
La La Land – il musical di Damien Chazelle, con Emma Stone e Ryan Gosling – ha vinto sette premi (mai un film ne aveva vinti così tanti) e il Miglior film drammatico è Moonlight (che aveva nomination in altre cinque categorie). Tra le serie tv sono andate bene Atlanta, The Crown The People v. O.J. Simpson. Nessun premio per Westworld e Game of Thrones. La cerimonia di quest’anno è stata presentata dal comico e presentatore televisivo Jimmy Fallon (qui c’è il video con cui è iniziata la cerimonia). Durante la serata è stato assegnato un premio alla carriera (il Cecil B. DeMille Award) a Meryl Streep, che ha fatto un discorso molto apprezzato dal pubblico (in gran parte composto da suoi colleghi).

Tutti i vincitori dei Golden Globe 2017

Gli Oscar – la cui cerimonia di premiazione sarà il 27 febbraio – sono i più importanti premi del cinema, ma i Golden Globe non sono molto lontani. In più i Golden Globe hanno qualche vantaggio che li rende più interessanti da seguire: non assegnano premi tecnici (per esempio quello per il montaggio sonoro o il trucco e parrucco) e, mentre gli Oscar si tengono in un teatro, i Golden Globe in una sala conferenze. In pratica li si può definire una cena di gala. Il pubblico – di cui fanno parte gli attori che consegnano e sperano di ricevere i premi – è diviso per tavoli e, a quanto si dice, si beve molto durante la serata. Non sempre chi vince i Golden Globe vince gli Oscar (anche perché le categorie sono diverse), ma i Golden Globe sono considerati un ottimo indizio per capire come potrebbero andare gli Oscar.