• postit
  • mercoledì 4 Gennaio 2017

I tifosi del Chelsea che nel febbraio del 2015 impedirono a un cittadino francese di salire in metropolitana, rivolgendogli insulti razzisti, sono stati condannati con pena sospesa

I quattro tifosi del Chelsea che nel febbraio del 2015, prima della partita di Champions League tra Paris Saint-Germain e Chelsea, impedirono a un cittadino francese di entrare nel vagone della metropolitana da loro occupato, rivolgendogli insulti razzisti, sono stati condannati da un tribunale parigino dai sei ai dodici mesi di reclusione, con pena sospesa, per violenze aggravate dal razzismo. I quattro tifosi inglesi sono stati inoltre condannati a risarcire di 10mila euro Souleymane Sylla, l’uomo a cui impedirono di entrare nel vagone.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.