(Carnegie Institution of Washington via AP)
  • postit
  • martedì 27 Dicembre 2016

È morta l’astronoma statunitense Vera Rubin, aveva 88 anni

(Carnegie Institution of Washington via AP)

Vera Cooper Rubin è morta lo scorso 25 dicembre a 88 anni. Rubin era una delle più famose e apprezzate astronome statunitensi: con i suoi studi ebbe un ruolo centrale (e pionieristico) nello studio della rotazione delle galassie. Con i suoi calcoli e analisi, Vera Rubin notò che c’era una differenza tra previsione e reale movimento misurabile delle galassie. In seguito, le teorie per conciliare questi dati avrebbero portato all’elaborazione del concetto di “materia oscura”, l’ipotetica componente della materia che non può essere osservata direttamente perché si manifesta solamente attraverso gli effetti gravitazionali e senza emettere radiazione elettromagnetica.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.