(VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

Un regalo di Natale al giorno: -25

"L'anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima"

(VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta.
Un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

Poi arriva quel momento in cui dovete pensare ai bambini piccoli. C’è sempre un nipote o un nipote di qualcuno (nipote, è la condizione di parentela più diffusa al mondo? boh), bambini piccoli, che non c’è proprio gusto a cercare il regalo, quelli non ringraziano e hanno dei gusti orrendi, l’unica è cercare di fare bella figura coi genitori, di solito. Beh, abbiamo una soluzione anche in questo caso: il mondo si divide in chi conosce Sophie la Giraffa e chi no. Non è niente di speciale, è un giocattolo di gomma. Ma è IL giocattolo di gomma. È stato creato in Francia, dove va forte da mezzo secolo, ma da diversi anni ha una notevole popolarità internazionale (in questi giorni è di nuovo ai primi posti tra i giocattoli più venduti sui grandi siti di ecommerce di molti paesi). È insomma una giraffa che i bambini piccoli masticano e ciancicano con passione, e ci giocano, ed è fatta in materiali accurati e con forme pratiche all’uso dei sensi da parte dei bambini. Poi il resto l’ha fatto il passaparola e il conformismo dei genitori, e insomma Sophie la Giraffa va fortissimo “tra grandi e piccini”. E con 15 euro vi siete levati ‘sto pensiero e fatto figura da gente di mondo.

sophie_giraffa

 

– Tutti i regali di Natale, uno al giorno

(disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google)