• postit
  • venerdì 4 Novembre 2016

È esplosa un’autobomba nella città curda di Diyarbakir, nel sud est della Turchia, 8 persone sono morte

Venerdì mattina è esplosa un’autobomba a Diyarbakir, la principale città a maggioranza curda del sud-est della Turchia. Il primo ministro turco, Binali Yıldırım, ha detto che sono state uccise otto persone e ci sono più di 100 feriti; il governo ha detto anche che l’uomo che ha compiuto l’attacco probabilmente faceva parte del PKK.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.