(Ben A. Pruchnie/Getty Images)

Ora su Instagram si possono salvare le bozze delle foto

Grazie a una nuova opzione si potrà interrompere l'editing dei post e riprenderlo in un altro momento

(Ben A. Pruchnie/Getty Images)

Da martedì 20 settembre su Instagram, grazie a una nuova opzione, si può salvare un post come bozza e modificarlo o pubblicarlo in un altro momento. L’opzione era in fase di test da alcuni mesi, ed era stata fatta provare a un ristretto numero di utenti: da ieri invece è disponibile per tutti, con il nuovo aggiornamento della app.

Il salvataggio delle bozze funziona in modo molto intuitivo: quando si ha finito di modificare un’immagine – aggiungendo effetti, filtri, una didascalia o il luogo, oppure taggando altri utenti – e si schiaccia il pulsante indietro, oltre alle opzioni “pubblica” ci sarà anche “salva bozza”. Le bozze saranno salvate in una nuova cartella “Bozze” che sarà visibile quando si schiaccia il pulsante camera.

instagram-bozze