(Related-Oxford via AP)
  • Cultura
  • giovedì 15 Settembre 2016

La strana torre di scale che costruiranno a New York

Si chiama Vessel ed è una via di mezzo tra una scultura e un'installazione: sarà completata nel 2018

(Related-Oxford via AP)

Il 14 settembre a New York la società immobiliare Related Companies ha presentato il progetto di Vessel, una torre che sorgerà in un parco all’interno di Hudson Yards, un nuovo complesso residenziale e commerciale in costruzione nella parte occidentale di Manhattan. Vessel sarà una via di mezzo tra una scultura e un’installazione artistica: sarà alta 45 metri, equivalenti a 15 piani, peserà 600 tonnellate e conterrà 154 scale collegate che in tutto conteranno 2.500 gradini: la sua struttura potrebbe ricordare quella di un alveare o di un disegno di M.C. Escher. Vessel non avrà un tetto – la struttura assomiglia anche a un vaso più largo in alto, dove avrà un diametro di 45 metri, che in basso, dove il diametro sarà di 15 metri circa – e al suo interno ci saranno 80 diverse piattaforme su cui le persone potranno fermarsi a guardare la città.

Il progetto è del designer britannico Thomas Heatherwick, quello che ha disegnato la nuova sede di Google a Mountain View, oltre ai più recenti autobus a due piani di Londra e al braciere olimpico delle Olimpiadi del 2012. Ad aver commissionato il progetto della torre – che dovrebbe costare più di 150 milioni di dollari (più di 133 milioni di euro) – è stato invece Stephen M. Ross, il miliardario presidente della Related Companies, che ha soprannominato Vessel “l’arrampicatore sociale”. Heatherwick ha spiegato che la struttura della torre è stata in parte ispirata dai pozzi a gradini indiani.

Vessel sarà costruito con dei componenti in acciaio e bronzo realizzati in Italia, a Monfalcone, in provincia di Gorizia; al momento sono in corso di fabbricazione e saranno portati nel cantiere della torre l’anno prossimo.

Il progetto del parco di Hudson Yards, i cui lavori termineranno nel 2018, dovrebbe costare in tutto 200 milioni di dollari (pari a circa 178 milioni di euro). Nell’idea di Ross, Vessel dovrebbe diventare uno dei nuovi simboli di New York, un equivalente per tutto l’anno di quello che nel periodo natalizio è la pista di pattinaggio del Rockfeller Center con il suo albero di Natale. La torre è stata paragonata anche a un punto esclamativo all’estremità settentrionale della High Line, un parco realizzato su una sezione in disuso della ferrovia sopraelevata West Side Line.

Vicino al parco di Hudson Yards sorgeranno otto edifici che conterranno uffici, negozi, appartamenti e uno spazio culturale chiamato Shed, la cui struttura, disegnata dallo studio di architettura Diller Scofidio + Renfro, avrà circa 16mila metri quadrati di spazi espositivi.