Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti posano con le medaglie vinte (Adam Pretty/Getty Images)
  • Sport
  • lunedì 22 Agosto 2016

Olimpiadi 2016, il medagliere finale

Gli Stati Uniti hanno vinto più medaglie di tutti, seguiti dalla Cina che però ha un oro in meno della Gran Bretagna; l'Italia se l'è cavata bene

Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti posano con le medaglie vinte (Adam Pretty/Getty Images)

Alle Olimpiadi del 2016 gli Stati Uniti hanno vinto più medaglie di tutti, e questa non è una notizia, e la Cina è stato il secondo paese per numero di medaglie, e non è una notizia neanche questa: la notizia che è la Gran Bretagna abbia vinto una medaglia d’oro in più della Cina, superandola così nel medagliere, e in generale che sia riuscita a vincere persino più medaglie di quante ne ottenne a Londra nel 2012, una cosa rarissima nella storia dei Giochi (come è stato possibile, lo abbiamo spiegato qui). L’ascesa della Gran Bretagna ha fatto scendere di nuovo al quarto posto la Russia, vecchia dominatrice delle Olimpiadi insieme agli Stati Uniti, che però ha rinunciato a molti suoi atleti a causa del doping. L’Italia se l’è cavata bene: otto ori, dodici argenti e otto bronzi fanno 28 medaglie, le stesse di Londra 2012, una in più di Pechino 2008.

medagliere-1 medagliere-2 medagliere-3 medagliere-4 medagliere-5