(ANSA/ETTORE FERRARI)
  • Sport
  • domenica 14 Agosto 2016

Gregorio Paltrinieri ha vinto l’oro nei 1500 stile libero

Era favorito ed è arrivato davanti allo statunitense Connor Jaeger e all'altro italiano in gara, Gabriele Detti: per l'Italia è la prima medaglia d'oro nel nuoto

(ANSA/ETTORE FERRARI)

Gregorio Paltrinieri ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi nella finale dei 1500 metri stile libero, concludendo la gara con un tempo di 14’34”57 davanti allo statunitense Connor Jaeger (14’39”48) e all’altro italiano in gara Gabriele Detti, che ha nuotato in 14’40”86. Per Paltrinieri, che era favorito per la vittoria ed ha nuotato appena quattro secondi sotto il record mondiale, è la prima medaglia d’oro alle Olimpiadi: per Detti invece è la seconda, avendo già vinto un bronzo nei 400 stile libero. Quella di Paltrinieri è la sesta medaglia d’oro italiana alle Olimpiadi di Rio, ed insieme al bronzo di Detti è la 18esima complessiva: ora l’Italia è ottava nel medagliere.

Paltrinieri ha 21 anni, è nato a Carpi, in provincia di Modena, ed è il più forte nuotatore italiano in attività. Questa è la sua seconda Olimpiade: partecipò anche a quelle di Londra, dove arrivò quinto nella finale dei 1500 metri stile libero. Nella sua carriera ha anche vinto un oro, un argento e un bronzo ai Mondiali. Paltrinieri è molto forte già da alcuni anni e il suo primo importante risultato fu l’oro agli Europei del 2012. Si parlò molto di lui anche quando nel 2014 fece il nuovo record europeo dei 1500 metri stile libero, migliorando di tre secondi il precedente record, stabilito nel 2008 da Jurij Prilukov. A un certo punto della gara il vantaggio di Paltrinieri sugli altri era così grande che sembrava stesse nuotando da solo. Nel 2015 Paltrinieri diventò il primo italiano a vincere l’oro Mondiale nei 1500 stile libero. Anche Gabriele Detti ha 21 anni, è originario di Livorno ed è campione europeo nei 400 metri stile libero.