• postit
  • venerdì 22 Luglio 2016

Christine Lagarde sarà processata per la presunta negligenza con cui gestì il “caso Tapie” nel 2008, quando era ministro dell’Economia della Francia

Christine Lagarde, attuale direttrice del Fondo Monetario Internazionale, sarà processata in Francia per il suo ruolo nel pagamento multimilionario effettuato da un ente pubblico a Bernard Tapie, un controverso imprenditore francese. L’episodio a cui si riferisce il rinvio a giudizio risale al 2008, quando Lagarde era ministro dell’Economia nel governo Fillon: Lagarde è accusata di negligenza in relazione all’arbitrato che portò al risarcimento a favore di Tapie pari a 404 milioni di euro.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.