• Sport
  • domenica 3 Luglio 2016

Le foto più belle di Italia-Germania

Abbiamo perso per una questione di centimetri, ma siamo rimasti tre ore davanti alla televisione col cuore in gola: un album di foto un po' amaro

L’Italia è stata eliminata ai rigori dalla Germania nei quarti di finale degli Europei, dopo che i tempi regolamentari erano finiti 1-1 con i gol di Ozil e Bonucci su rigore. È stata una partita poco spettacolare, ma molto intensa e combattuta sia tatticamente che fisicamente. Ai rigori è continuata così, tanti errori, molta tensione, poco spettacolo: per l’Italia hanno sbagliato Bonucci, Pellè, Zaza e Darmian, che ha tirato l’ottavo rigore della serie prima di quello segnato da Hector, che ha chiuso la partita. È sempre brutto e doloroso essere eliminati ai rigori, ma l’Italia ha giocato una buona partita contro quella che è probabilmente la nazionale più forte in circolazione: poteva finire diversamente, avremmo potuto vincere noi, ma sarebbe stata comunque una questione di centimetri. Bravi lo stesso, siamo rimasti per tre ore davanti alla televisione con il cuore in gola. È stato bello.