Gianluigi Buffon alla fine dei calci di rigore. (AP Photo/Michael Probst)
  • Sport
  • sabato 2 Luglio 2016

Eliminati per un pelo, peccato

La Germania ha vinto dopo una sequenza interminabile di calci di rigore, mentre i tempi regolamentari e supplementari erano finiti 1-1

Gianluigi Buffon alla fine dei calci di rigore. (AP Photo/Michael Probst)

L’Italia è stata eliminata dagli Europei di calcio, ai quarti di finale contro la Germania. La partita nei tempi regolamentari e supplementari è finita 1-1, dopo il gol di Mesut Ozil per i tedeschi e di Leonardo Bonucci su rigore per noi. Ai calci di rigore l’Italia ha avuto qualche occasione per andare in largo vantaggio – molti tiri sbagliati – e si è andati a oltranza: soltanto al nono rigore la Germania ha avuto la meglio. La Germania giocherà la semifinale contro la vincente tra Francia e Islanda.

Nella Germania i calci di rigore sono stati segnati da Kroos, Draxler, Hummels, Kimmich, Boateng ed Hector, mentre hanno sbagliato Muller, Ozil e Schweinsteiger; per l’Italia hanno segnato Insigne, Barzagli, Giaccherini, Parolo e De Sciglio, mentre hanno sbagliato Zaza, Pellé, Bonucci e Darmian. Zaza è entrato pochi secondi prima della fine del secondo tempo supplementare: praticamente è stato schierato da Antonio Conte solo per tirare il rigore, che poi ha sbagliato malamente. Nei 120 minuti di gioco, la partita era stata molto intensa, anche se mai davvero spettacolare: sia Italia che Germania erano molto organizzate e ben messe in campo, cosa che ha limitato per entrambe le squadre le occasioni per fare gol. La Germania comunque aveva avuto per gran parte del tempo il controllo della partita, creando qualche occasione in più; l’Italia era stata meno brillante che contro la Spagna, ma si era resa pericolosa in qualche circostanza, soprattutto dopo essere andata in svantaggio.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:59

Il loro ultimo rigore, quello decisivo.

https://twitter.com/SkySport/status/749361338225463296

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:57

Il tabellone di quelle che restano.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:56

Se siamo arrivati fino a qui gran parte del merito è di Gigi Buffon, portiere e capitano. Ha 38 anni. Chissà se ci sarà pure ai prossimi Mondiali.

https://twitter.com/ScotM87/status/749360369307615232

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:54

L’Italia era più debole, e senza alcuni titolari. Eppure se l’è giocata alla grande. Tristi, ma orgogliosi. 

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:50

Hector ha segnato il rigore decisivo, il nono tirato dalla sua squadra. La Germania è in semifinale, giocherà contro la vincente della partita tra Francia e Islanda. Noi siamo usciti, ma ce la siamo giocata fino alla fine. È la prima volta che la Germania batte l’Italia in una partita dei Mondiali o degli Europei.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:49

HECTOR HA FATTO GOL. LA GERMANIA VA IN SEMIFINALE

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:48

CALCIA HECTOR

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:48

SE LORO FANNO GOL VINCONO E VANNO IN SEMIFINALE

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:48

DARMIAN LO SBAGLIA

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:47

NON FINISCE più

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:47

BOATENG SEGNA

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:47

PER LA GERMANIA TIRA BOATENG. SE LO FA PAREGGIANO E SI VA AVANTI. SE LO SBAGLIA….

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:47

TRAVERSA. E POI GOL. E POI GOL.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:47

PER NOI CALCIA DE SCIGLIO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:46

SI SOFFRE TANTISSIMO

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:46

KIMMICH LO FA

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:46

Per loro tira Kimmich.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:45

PAROLO GOLLLLL. DI GHIACCHIO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:45

TIRA PAROLO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:45

HUMMELS GOL. MA BUFFON C’ERA ANDATO VICINO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:44

ORA TIRA HUMMELS. SE LO SBAGLIA VINCIAMO NOI

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:44

GIACCHERINI SEGNA.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:44

Ora si va a oltranza. Dai, lo sapete come funziona.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:44

OK, 5 rigori tirati da ogni squadra. 2 a 2.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:44

LO SBAGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:43

CALCIA Bastian Schweinsteiger

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:43

SE LO FANNO VINCONO LORO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:43

BONUCCI HA SBAGLIATO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:42

ORA TIRA BONUCCI.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:42

DRAXLER FA GOL. ABBIAMO TIRATO QUATTRO RIGORI A TESTA. DUE E DUE.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:42

PELLE SBAGLIA. LO TIRA MALE. PIANO E FUORI.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:41

OZIL HA SBAGLIATO, PER CAPRICI

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:41

E POI FUORI.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:41

PALOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:41

Per loro c’è Ozil sul dischetto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:40

GOL. 2 A 1 PER NOI.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:40

Ora calcia Barzagli(ONE).

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:40

DUE RIGORI PER SQUADRA. UN GOL A TESTA.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:39

MULLER NON LO FA.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:39

ZAZA SBAGLIA. LA TIRA ALTA

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:38

Segna anche Schweinsteiger.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:38

CAPS LOCK ATTIVATO.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:38

Insigne gol.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:37

Cominciamo noi. Calcia Insigne.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:37

I portieri vanno verso la porta.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:35

Conte bacia Buffon sulla fronte. Ci tenevamo a dirvelo.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:35

È quel momento in cui gli allenatori decidono chi tira i rigori. Gli allenatori di solito spiegano che è un po’ come alle interrogazioni a scuola. Chi si sente pronto, si fa vedere. Gli altri testa bassa, «sperando che non mi chiami». 

Francesco Costa 2 Luglio 201623:34

Mario c’è. 

https://twitter.com/FinallyMario/status/749355378006188032

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:33

La partita è stata combattuta e in genere equilibrata. E poi, bla-bla-bla. ADESSO RIGORI.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:32

Non volevamo dirlo, ma ci si pensava già da un po’. 

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:32

Zaza, che si scalda da un sacco di tempo, entra per Chiellini. 

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:31

InsigneEEEE. Bella azione. Ha provato a fare una cosa difficilissima ma non gli è andata bene.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:30

Tiro da fuori di Ozil. Buffon la para.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:30

Ora abbiamo provato a salire. Non abbiamo combinato molto. Ma almeno la palla è di là. Lontano da Buffon.

Francesco Costa 2 Luglio 201623:29

È saltato anche il microfono di Caressa, che ora sembra in collegamento da Città del Messico nel 1970.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:29

Mancano più o meno cinque minuti. Siamo stanchi, facciamo un po’ fatica.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:27

Punizione in attacco per la Germania. Niente di che.

Francesco Costa 2 Luglio 201623:26

Chiellini ha toccato Muller e Muller…

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:25

Buona occasione per Insigne. È in forma, ha voglia, ed è fresco.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:24

Giallo per Schweinsteiger.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:22

Nei primi cinque minuti del secondo tempo supplementare meglio loro. Noi siamo un po’ «sulle gambe», come si dice in gergo.

Francesco Costa 2 Luglio 201623:21

Ultimi dieci minuti. Forza.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:21

Scusateci per quello che sappiamo già essere il prossimo aumento di parole in MAIUSCOLO e in grassetto. Capiteci.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:20

Abbiamo rischiato TANTISSIMO su di un loro contropiede. Per fortuna hanno sbagliato il passaggio decisivo. PER. FORTUNA.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:19

Nei supplementari per ora ci sono stati più cartellini che tiri.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:19

Fuori Eder e dentro Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli: veloce e talentuoso. Finora quando è entrato ha fatto molto bene.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:18

Draxler ha fatto una specie di rovesciata davanti a Buffon. La palla è uscita.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:17

Niente cambi.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:15

Ci restano due cambi. In attacco ne abbiamo molti: Zaza, Immobile, Insigne ed El Shaarawy.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:14

Ora si rifiata, si beve un po’ e poi subito in campo. Senza una vera pausa.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:12

Giallo a Giaccherini. Non diffidato.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:11

Batte Kroos. Corto per un compagno. Poi la fanno girare, ci provano e sbagliano. Il tiro di Boateng va fuori. Finora è stato determinante con le mani.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:10

Calcio d’angolo per la Germania, il secondo di fila.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:09

Un altro NOOOO, qui in redazione. Dopo che abbiamo perso palla in difesa.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:06

Siamo oltre la metà del primo supplementare. Meglio noi, molto meglio.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:06

Florenzi, e il pallone.

https://twitter.com/UEFAEURO/status/749347945535897602

Francesco Costa 2 Luglio 201623:06

Tuffo di Mesut Ozil degno di Tania Cagnotto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:04

Loro sembrano più stanchi. Noi continuiamo ad attaccare.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:02

Quel fallo di mano di Boateng, quello del rigore.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201623:00

Cartellino giallo per Pellè. Era diffidato.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201622:59

Nessun cambio.

Francesco Costa 2 Luglio 201622:56

Attenzione! Immagini inedite del fallo di Boateng in area.

(non ci stancheremo mai)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:56

https://twitter.com/StatsZone/status/749345732424044544

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:55

È la quarta volta che in questi Europei si va ai supplementari.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:54

Ora pausa. E poi supplementari. Nel primo tempo meglio loro. Meglio loro anche nella prima metà del secondo tempo (il gol dell’1-0 l’hanno fatto al 65esimo minuto). Noi abbiamo sofferto molto. Poi ci siamo ripresi, e al 78esimo abbiamo segnato sul rigore. Da lì in poi abbiamo giocato molto meglio noi. Loro hanno già fatto due cambi (dentro Draxler e Schweinsteiger); noi solo uno (dentro Darmian per Florenzi).

Ludovica Lugli 2 Luglio 201622:53

Il gesto di Bonucci dopo il gol (AP Photo/Antonio Calanni)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:51

Bonucci e De Rossi. Dopo il gol di Bonucci.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:50

Tre minuti di recupero.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:49

Giallo per Hummels. Fallo su Eder che stava partendo in contropiede. Hummels salterà la prossima. Nel caso.

Ludovica Lugli 2 Luglio 201622:49

Jerome Boateng quando ha toccato la palla con la mano (AP Photo/Michael Probst)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:49

Mancano pochi minuti – siamo all’89esimo – e ora quelli un po’ rintronati sembrano loro. Noi invece giochiamo sempre meglio e abbiamo appena sfiorato un nuovo gol. «Sale il grido Italia, Italia», direbbe Caressa, citando quell’altro.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:47

Una cosa sul rigore di Bonucci.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:46

Fuori Florenzi. Dentro Darmian. È il nostro primo cambio.

Francesco Costa 2 Luglio 201622:45

Leonardo Bonucci, ricordiamolo, è uno a cui è stata puntata in faccia una pistola durante un tentativo di rapina, e lui ha dato un pugno in faccia al rapinatore, che è scappato. You d0n’t mess with Bonucci.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:45

Rivediamolo, il gol di Bonucci.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:44

Adesso stiamo attaccando noi. Bene, con convinzione. E con la conseguente esaltazione di tutti noi, qui a guardare.

Francesco Costa 2 Luglio 201622:43

Il fallo di Boateng da un’altra inquadratura.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:41

Siamo all’ottantesimo. Altra bella occasione per l’Italia. Poi calcio d’angolo. Niente di fatto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:40

E noi dopo l’1-1.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:40

I tifosi tedeschi, intanto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:39

Po-po-po-po-po-pooo-po, intanto.

Francesco Costa 2 Luglio 201622:38

Ma vediamo il replay del fallo di mano di Boateng.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:38

Abbiamo pareggiato. Grazie a un gol su calcio di rigore di Bonucci, dopo un fallo di mano di Boateng.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:37

Bonucci su rigore. Non è finita.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:36

Fallo di mano di Boateng. Evidentissimo. Tira Bonucci.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:36

PER NOI

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:35

Calcio d’angolo per l’Italia. Da destra.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:34

Pellè è andato VICINISSIMO al gol, su cross dalla sinistra di De Sciglio. Forse era vicino, non VICINISSIMO. Ma capiteci.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201622:32

Reazioni alla parata di Buffon di poco fa:

https://twitter.com/br_uk/status/749339256158576640

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:31

Noi invece cambiamo modulo: 3-4-3

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:31

Si è fatto male Gomez. Esce e al suo posto entra Draxler, che contro la Slovacchia ha fatto un partitone.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:29

Abbiamo preso una brutta botta. Sembriamo un po’ imbabolati. 

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:28

Santo Buffon. Ha fatto una paratona su un gran colpo di tacco di Gomez. Che sembrava in fuorigioco e invece no. Sembrava anche tacco. Invece no. Era un anticipo di Chiellini.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:26

Siamo al 65esimo. Perdiamo 1-0. Restano più di 25 minuti per provarci. Forse è il momento di fare un cambio, ora. Però non dobbiamo nemmeno sbilanciarci troppo.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:24

Ha fatto gol Mesut Özil: dal limite dell’area piccola, dopo un rimpallo.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:24

Qui stavamo pensando a qualche cambio. Magari a centrocampo, che Parolo e Sturaro hanno il giallo. Il problema è che non abbiamo molti centrali di centrocampo in panchina. Anzi. Thiago Motta è squalificato, De Rossi sta malino. Ci vorrebbero Marchisio o Verratti, che però non ci sono.

Ludovica Lugli 2 Luglio 201622:22

Graziano Pellè e Benedikt Hoewedes, di nuovo (AP Photo/Michael Probst) 

Gianni Barlassina 2 Luglio 201622:22

Quello è il nostro gesto, Loew: IL NOSTRO GESTO!

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:21

Anche loro stanno giocando molto con i terzini: Hector e Kimmich. Finora però i loro cross non ci hanno fatto molta paura.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:20

È passata un’ora di partita. Ancora 0-0.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:19

Giallo pure per Parolo. È il terzo, dopo quelli a Sturaro e De Sciglio. 

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:18

Giallo per De Sciglio. Era diffidato.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:17

Cosa ha fatto Florenzi!

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:16

Sturaro sta facendo bene il suo lavoro: correre, contrastare e fare fallo quando serve. Però si è appena preso un giallo. E ora può solo correre e contrastare (i falli, quelli da secondo giallo, è meglio evitarli).

Ludovica Lugli 2 Luglio 201622:15

Benedikt Hoewedes e Graziano Pellè (Christian Charisius/picture-alliance/dpa/AP Images)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:14

Grande occasione per la Germania. Ma Florenzi la salva con un colpo alla taekwondo (forse però sarebbe uscita comunque).

Francesco Costa 2 Luglio 201622:13

Florenzi in versione Superman ha fatto una parata quasi di tacco.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:13

L’Italia gioca con un 3-5-2, in teoria. In pratica finisce spesso per diventare un 5-3-2, perché Florenzi e De Sciglio devono stare bassi e difendere.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:12

Calcio d’angolo per la Germania. Siamo al settimo minuto del secondo tempo. Niente di fatto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:11

È una di quelle partite belle da vedere allo stadio, seduti in alto. Entrambe le squadre si muovono bene, con i giusti tempi. Loro sono più bravi a «far girare palla», noi proviamo a ripartire in contropiede.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:09

Pellè fa un bel lavoro da centravanti. Tiene palla, la porta avanti e si prende il fallo. Così che i suoi compagni prendano fiato. Che fa sempre comodo.

Francesco Costa 2 Luglio 201622:08

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201622:08

Buona azione: Barzagli porta palla fino a quasi metà campo. Poi arriva sulla sinistra a De Sciglio. Cross. Poi niente di fatto. Eder è stato anticipato.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201622:05

Sempre 0-0, non ci sono cambi.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201622:00

Se state guardando la partita su Sky magari vi state chiedendo cosa sia la canzone che si sente prima e dopo le interruzioni pubblicitarie, non chiedermi perché, passa l’estate. La canzone si chiama Happy ed è di Luca Carboni.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:54

I dati del primo tempo

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:53

Questa la migliore occasione dell’Italia

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:52

La migliore occasione della Germania è stata questa

https://twitter.com/alessandrolnd/status/749328470610743297

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:49

Soffriamo. Ma teniamo. E la migliore occasione l’abbiamo avuta noi, poco prima della fine. Quel tipo di cose che ti fanno entrare negli spogliatoi nel modo giusto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:49

Questo è il tiro che quasi entrava (Quello del NOOOOOOO)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:48

Vi dobbiamo delle spiegazioni su quel NOOOOOOO: gran lancio dalla difesa, gran stop di Giaccherini. Poi palla in mezzo, rimpallo e angolo. Ve la spiegheremmo meglio, ma eravamo impegnati a dire NOOOOOOO. Scusate.

Ludovica Lugli 2 Luglio 201621:46

Mario Gomez e il capitano della Nazionale italiana Gianluigi Buffon (AP Photo/Michael Probst)

Francesco Costa 2 Luglio 201621:46

Abbiamo urlato NOOOOOOOOO quante volte, quattro? Cinque?

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:45

Buona occasione per la Germania, ma «Buffon c’è»

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:43

Qui è quando Buffon c’ha fatto prendere paura qualche minuto fa:

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:42

L’abbiamo già detto che è una partita tattica? Sì? Ecco: è una partita mooolto tattica. Ci vuole qualcosa che la sblocchi: un gran lancio di Bonucci e un gran stop di Giaccherini, per esempio.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:41

Capita spesso che i difensori italiani non sappiano a chi passarla. Finiscono quindi per passarsela tra di loro. Poi provano a giocarla ma la perdiamo quasi sempre. De Rossi ci manca. Tanto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:38

Mancano un po’ più di 10 minuti alla fine del primo tempo. Se fosse un incontro di boxe e si vincesse ai punti vincerebbero loro. Conte starà pensando a cosa cambiare durante l’intervallo. E con lui noi, e voi.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201621:37

Interessante statistica di gioco diffusa da BBC Sport: queste sono le posizioni “medie” dei giocatori delle due squadre nei primi 30 minuti di gioco e mostrano come l’Italia a differenza della Germania abbia giocato molto nella sua metà campo.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:34

Abbiamo appena avuto quella che avrebbe potuto essere una GRANDE OCCASIONE. Cross rasoterra dalla sinistra, ma Giaccherini non c’è arrivato.

Ludovica Lugli 2 Luglio 201621:33

Eder e Jerome Boateng (AP Photo/Thanassis Stavrakis)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:32

Piano piano però, forse, stiamo prendendo un po’ di coraggio.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:30

Noi sembriamo un po’ impauriti.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:30

Eder si è preso una gomitata sul naso da Boateng e ha perso sangue. Non è il primo intervento deciso dei tedeschi, diciamo: l’unico dei nostri che risponde a tono fin qui è Sturaro.

https://twitter.com/SkySport/status/749323849414606848

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:30

Gol di Schweinsteiger. NO. FERMI. Tranquilli. Aveva fatto fallo e gliel’hanno annullato. Giusto. Davvero, eh.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:28

Intanto quella storia di Loew zozzone non smette di regalare ilarità.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:26

Qui è quando Gomez l’ha quasi presa, davanti a Buffon. Poi per fortuna no.

https://twitter.com/SkySport/status/749322991352315904

Francesco Costa 2 Luglio 201621:25

Sarà che sono quasi tutti enormi, ma i tedeschi menano come tedeschi.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:24

Bastian Schweinsteiger è il calciatore tedesco con più presenze in partite internazionali. Sono 37, come quelle di Miroslav Klose

Francesco Costa 2 Luglio 201621:23

L’Italia fa fatica a far arrivare la palla agli attaccanti e sulle fasce in posizioni interessanti. Ci manca lui.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:23

Da qualche minuto sta succedendo quello che non dovrebbe succedere: ci chiudono in difesa. E noi facciamo fatica a uscire.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:22

Schweinsteiger, che ha 31 anni ed è al suo terzo Europeo, ora è capitano della Germania.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201621:21

Il possesso palla fin qui. Noi non siamo gli azzurri, in questo caso.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:21

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:20

«Quando giocano così di prima però sono impressionanti», dice qualcuno in redazione (parlando dei tedeschi). Ha ragione.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:20

Intanto in panchina Antonio Conte sembra abbastanza tranquillo. Per quanto può essere tranquillo Conte in panchina, durante un quarto di finale contro la Germania.

Ludovica Lugli 2 Luglio 201621:20

Stefano Sturaro e Jonas Hector (AP Photo/Michael Sohn)

Francesco Costa 2 Luglio 201621:19

Lo sapete come si pronuncia Schweinsteiger? Schvainstaigah. Prego.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:18

Sami Khedira, centrocampista della Juventus, si è fatto male e deve uscire. Entra Schweinsteiger.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:17

Tra i calciatori in campo, solo Buffon ha giocato quell’Italia-Germania del 2006. Barzagli era in panchina, De Rossi era squalificato. Tra i tedeschi, nessuno dei calciatori in campo era presente nel 2006.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:17

Fino ad ora non ci sono stati tiri. Quando arriveranno sarà difficili farli entrare in porta: perché in porta ci sono loro due.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:15

Vorremmo farmi vedere il video delle più belle occasioni da gol, ma finora non ce ne sono state. È una partita tatticamente bloccata, come dicono quelli.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:13

Bilancio dopo 10 minuti: nessuna vera occasione per nessuno. Ma quando loro hanno la palla sanno cosa farci, e fanno un po’ paura. Ma difendiamo bene.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:09

Loro sono bravini.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201621:09

E comunque, ricordiamolo CHE L’ALLENATORE DELLA GERMANIA È UNO ZOZZONE!

(Poi ha chiesto scusa)

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:09

Il possesso palla ora è nostro. Non combiniamo tanto ma, intanto, meglio tenere la palla di là.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:08

Abbiamo avuto un altro calcio d’angolo. Sprecato.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:07

Non è una vera occasione, ma intanto è un inizio. Tiro di Sturaro, che esce di molto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:06

Rimessa in attacco per l’Italia. La batte Florenzi e ci prendiamo il primo corner.

Francesco Costa 2 Luglio 201621:04

Contro la Spagna ha funzionato molto la pressione dell’Italia sulla difesa avversaria. Contro la Germania quest’operazione è molto più complicata: il loro portiere, Neuer, ha i piedi e la tecnica per fare praticamente il giocatore di movimento aggiunto.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:04

Il primo minuto solo Germania: fanno girare palla e noi siamo già a aspettarli nella nostra metà campo.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201621:03

È iniziata: noi in maglia azzurra, loro in maglia bianca. Classico

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201620:58

Non c’è De Rossi e non c’è Candreva. Ma come ha detto oggi Alessandro Florenzi «le assenze sono gli attaccapanni dei perdenti».

Francesco Costa 2 Luglio 201620:55

Come ci sentiamo. 

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201620:54

Ok, ok: loro hanno il fortissimo portiere Manuel Neuer. Ma noi abbiamo Buffon.

Francesco Costa 2 Luglio 201620:49

La Germania non ha ancora subito un gol in questo torneo quindi sicuramente non ne subirà nemmeno stasera.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201620:46

Fin qui la Germania ha tirato in porta molto più dell’Italia: 78 contro 35 (e guardando ai tiri nello specchio della porta 28 contro 16). L’Italia ha preso molti più cartellini gialli (13 contro 5) e ha fatto molti più falli (68 contro 46). La Germania ha anche recuperato più palloni e fatto più passaggi (2.568, il 90 per cento dei quali sono considerati riusciti, cioè arrivati a un compagno e non intercettati). Nelle partite che ha giocato finora la Germania ha anche avuto il possesso di palla per il 64 per cento del tempo. L’Italia ha avuto il possesso palla per il 46 per cento del tempo e ha fatto 1.626 passaggi completandone l’81 per cento. I dati dicono però che l’Italia ha finora corso un po’ più della Germania: 455 chilometri complessivi contro 446.

Francesco Costa 2 Luglio 201620:45

Una solenne riunione del comitato di redazione del Post ha stabilito che non saranno pubblicati in questo liveblog riferimenti e racconti a cose accadute durante i famosi Italia-Germania del passato.

Gabriele Gargantini 2 Luglio 201620:42

L’arbitro di Italia-Germania è l’ungherese Viktor Kassai: ha 40 anni ed è un arbitro internazionale dal 2003. In questi Europei ha già arbitrato due partite: quella inaugurale tra Francia e Romania e la partita che l’Italia ha vinto 1-0 contro la Svezia. Kassai è stato criticato per come ha arbitrato Francia-Romania e ha invece arbitrato bene Italia-Svezia, in cui ha dato tre cartellini, uno dei quali a Gigi Buffon. Nel 2010 Kassai ha arbitrato la semifinale dei Mondiali tra Germania e Spagna e nel 2011 ha arbitrato la finale di Champions League tra Manchester United e Barcellona. I guardalinee saranno Gyorgy Ring e Vencel Toth, anche loro ungheresi.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201620:41

La Germania, a sorpresa, giocherà con il 3-4-3: in porta ci sarà Neuer; Boateng, Hummels e Höwedes giocheranno in difesa, a centrocampo ci saranno Kimmich, Khedira, Kroos, Hector; e in attacco Müller, Gomez, Özil. La Germania questa sera giocherà con la difesa a 3, invece che con quella a 4 usata fino ad oggi: anche nel 2012 l’allenatore della germania Joachim Loew cambiò la formazione prima della partita con l’Italia. Non aggiungiamo niente.

Gianni Barlassina 2 Luglio 201620:34

Ci siamo quasi, manca meno di mezz’ora all’inizio della partita. Ci sono già le formazioni ufficiali: l’Italia giocherà con il 3-5-2 usato fino a oggi, con Buffon in porta, Barzagli, Bonucci e Chiellini in difesa, Florenzi, Parolo, Sturaro, Giaccherini e De Sciglio a centrocampo, ed Eder e Pellè in attacco.

Francesco Costa 2 Luglio 201620:31

I calciatori dell’Italia in campo prima della partita. (AP Photo/Thanassis Stavrakis)