Novak Djokovic ai quarti di finale del Roland Garros contro il ceco Tomas Berdych, 2 giugno 2016 (Dennis Grombkowski/Getty Images)
  • Sport
  • giovedì 2 giugno 2016

Djokovic vincerà il suo primo Roland Garros?

Le foto più belle del torneo di tennis di Parigi, arrivato quasi alla fine senza Federer né il favorito di sempre, Nadal

Novak Djokovic ai quarti di finale del Roland Garros contro il ceco Tomas Berdych, 2 giugno 2016 (Dennis Grombkowski/Getty Images)

Il 16 maggio è iniziato a Parigi il Roland Garros, il più importante torneo di tennis al mondo sulla terra rossa e il secondo degli Slam della stagione, cioè i quattro tornei principali (gli altri sono Australian Open, US Open e Wimbledon). Si tiene dal 1891 e quest’anno è alla 115esima edizione.

Il torneo dura due settimane ed è appena entrato nella fase finale: giovedì si sono giocati gli ultimi quarti di finale del torneo maschile e femminile. Finora si è parlato del torneo soprattutto a proposito dell’assenza del tennista svizzero Roger Federer, che ha deciso di non partecipare pochi giorni prima dell’inizio, e del ritiro dello spagnolo Rafael Nadal causa di un infortunio al polso: Nadal ha vinto il torneo nove volte – più di qualsiasi altro tennista al mondo – e puntava quest’anno a vincerlo per la decima volta. Di conseguenza sono aumentate le possibilità che Novak Djokovic, il più forte tennista degli ultimi anni, riesca a vincere il Roland Garros per la prima volta: nelle ultime quattro edizioni Djokovic è arrivato per tre volte in finale, ma ha sempre perso (l’ultima volta nella scorsa edizione contro lo svizzero Stan Wawrinka).

Il Roland Garros è anche lo Slam di cui Serena Williams, la tennista più forte di sempre, ha vinto meno edizioni in tutta la sua carriera: solo tre, fra il 2002 e il 2015. Anche quest’anno è la favorita per la vittoria in finale.

Questo Roland Garros sarà probabilmente ricordato anche per il maltempo: lunedì 30 maggio l’intera giornata di gare è stata annullata per la pioggia, cosa che non succedeva da 16 anni. Anche la partita dei quarti di finale del torneo femminile fra Serena Williams e la 21enne russa Julija Putinceva è stata brevemente sospesa per pioggia, e poi è ripresa dopo qualche minuto.

Il prossimo incontro importante si giocherà venerdì: sarà la semifinale del torneo maschile fra Stan Wawrinka e Andy Murray, altri due favoriti per la vittoria; nell’altra semfinale Djokovic giocherà contro il 22enne tennista austriaco Dominic Thiem. La finale femminile si terrà il 4 giugno, quella maschile il 5 giugno.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.