(Gareth Cattermole/Getty Images)

I 20 musicisti che hanno guadagnato di più nel 2015

La prima è la solita Taylor Swift, poi ci sono improbabili cantautori country, vecchi ruderi del rock e popstar in tour da mesi

(Gareth Cattermole/Getty Images)

Billboard, una delle più importanti riviste musicali al mondo, ha messo insieme una classifica molto dettagliata dei musicisti che hanno guadagnato più soldi nel corso del 2015. La classifica tiene conto di quattro fonti di reddito: le vendite dei dischi, i ricavi dalle canzoni in streaming, i soldi ricavati dai diritti d’autore e quelli dai concerti. Per la maggior parte dei musicisti, come noto da tempo, la maggiore fonte di reddito sono i concerti dal vivo, anche se ci sono alcune eccezioni. Abbiamo messo insieme i primi venti musicisti in classifica: fra diversi musicisti country semi-sconosciuti in Europa (fra cui il secondo classificato) ci sono anche vecchie glorie del rock degli anni Sessanta, un noto gruppo progressive rock canadese e popstar in giro almeno dagli anni Ottanta. E la prima in classifica è quella che vi aspettate.