• Sport
  • giovedì 5 Maggio 2016

Ci sono ancora biglietti per la finale di Champions League?

La risposta è no, sono finiti: a meno che non vogliate comprarli su eBay, ma i prezzi sono molto alti

Mancano ormai poche settimane alla finale di Champions League – il più importante trofeo di calcio per club in Europa – che si terrà allo Stadio San Siro di Milano sabato 28 maggio 2016. A giocarsi la coppa saranno l’Atletico Madrid, che ha battuto il Bayern Monaco in semifinale, e il Real Madrid, che ha invece sconfitto il Manchester City.

Nella storia della Champions League questa è la quarta volta che una finale si gioca a San Siro, dopo quelle del 1965, 1970 e 2001. La decisione di disputare la finale a Milano è stata presa dal Comitato Esecutivo della UEFA nel 2014 e, in vista del 28 maggio, lo stadio ha dovuto subire diverse modifiche per poter rispettare alcuni standard. Il principale cambiamento ha riguardato le panchine, che sono state incorporate a bordocampo tra i posti degli spettatori, come negli stadi inglesi. Inoltre le barriere di sicurezza del 1° anello (che la UEFA avrebbe voluto eliminare del tutto) sono state abbassate da 2,20 metri a 1,10.

La vendita internazionale dei biglietti si è svolta sul sito dell’UEFA dall’1 al 14 marzo. In quei giorni i tifosi hanno potuto richiedere un massimo di due biglietti per categoria di prezzo. Per aggiudicarsi i biglietti, però, chi ne ha fatto richiesta ha dovuto aspettare l’8 aprile, data in cui gli assegnatari sono stati decisi tramite un’estrazione. Il costo dei biglietti era di 440€ per la zona centrale, 320€ per i posti laterali, 160€ per stare dietro le porte e 70€ per il secondo anello. Era inoltre disponibile un pacchetto da 140€ per ragazzi under 14 accompagnati da adulti. Chi non è riuscito ad aggiudicarsi i biglietti entro quella data non ha, ormai, più nessuna possibilità di comprarli direttamente dall’UEFA.

Molti di quelli che hanno acquistato i biglietti, però, non sono tifosi né del Real Madrid né dell’Atletico. Quando sono stati messi in vendita, infatti, non si erano ancora conclusi gli ottavi di finale e tanti tifosi hanno acquistato i biglietti preventivamente, nella speranza che la loro squadra arrivasse in finale. È possibile, quindi, che riusciate a trovare molti di quei biglietti in vendita su siti di e-commerce come eBay, ma sappiate che adesso i prezzi si sono gonfiati “un pochino“.