(AP PHOTO/Mike Silva)
  • Mondo
  • venerdì 11 Marzo 2016

21 foto delle alluvioni in Louisiana

Forti piogge hanno colpito il sud degli Stati Uniti: 4 persone sono morte, più di 3.500 case sono state abbandonate per le inondazioni

(AP PHOTO/Mike Silva)

Almeno 4 persone sono morte a causa dell’alluvione che sta colpendo il nord della Louisiana, uno degli stati meridionali degli Stati Uniti, e alcune regioni vicine in Oklahoma, Texas, Arkansas e Mississippi: un uomo di 63 anni, un ragazzo di 22 anni e una bambina di 6 in Louisiana, e un uomo di 30 anni in Oklahoma. In tutti e tre i casi le vittime si trovavano all’interno di un’automobile. Il 10 marzo centinaia di persone hanno dovuto lasciare le loro case nei quartieri inondati: dal 9 marzo la guardia nazionale della Louisiana ha soccorso 360 persone. In Texas un uomo è ancora disperso.

L’alluvione è dovuta alle forti piogge degli ultimi giorni: nel nord-est del Texas, in alcune parti dell’Arkansas e della Louisiana sono piovuti tra i 25 e i 38 centimetri d’acqua in un giorno e mezzo. Le piogge sono state particolarmente intense a Monroe, in Louisiana, dove si sono registrati 43 centimetri d’acqua e per le strade allagate si trovano pesci che nuotano.In undici contee dell’Arkansas è stato dichiarato lo stato di emergenza. Nei prossimi giorni la perturbazione potrebbe spostarsi verso est, nel resto della Lousiana e poi in altre aree del Mississippi, Tennessee e Alabama.

Agli abitanti di Jackson, nel Mississippi, è stato chiesto di limitare il consumo d’acqua e di bollire quella fornita dall’acquedotto a causa di un problema tecnico dovuto all’alluvione: ha interrotto la fornitura d’acqua e si temono contaminazioni. La maggior parte delle fotografie è stata scattata a Bossier City, dove è stato dato l’ordine di abbandonare circa 3.500 abitazioni, e a Shreveport.