• Mondo
  • giovedì 24 Dicembre 2015

La forte tempesta nel sud-est degli Stati Uniti

Almeno sette persone sono morte a causa di un evento meteorologico che ha dato vita a 20 tornado di diversa intensità

Nel sud-est degli Stati Uniti una forte tempesta che ha dato vita a 20 tornado di diversa intensità ha causato la morte di almeno sette persone e decine di feriti, colpendo in particolare il Mississippi (dove sono morte 3 persone, tra cui un bambino di sette anni), il Tennessee e l’Arkansas. Lo stato del Mississippi risulta quello più colpito dalle piogge torrenziali e dai forti venti, che hanno provocato seri danni, con diverse abitazioni distrutte e oltre 40 feriti. In Arkansas, invece, una ragazza di 18 anni è morta a causa di un albero caduto sul tetto della sua casa mentre oltre 3.500 persone sono rimaste senza elettricità. Nelle ultime ore il pericolo tornado si è spostato dalla Louisiana, nel sud, fino all’Illinois.