(SAUL LOEB/AFP/Getty Images)
  • Mondo
  • giovedì 10 Dicembre 2015

Cosa è piaciuto agli Obama nel 2015

Mangiare salmone masticato da un orso, guardare The Martian e ascoltare Uptown Funk a ripetizione, tra le altre cose che hanno raccontato alla rivista People

(SAUL LOEB/AFP/Getty Images)

Michelle e Barack Obama hanno dato un’intervista al magazine statunitense People: l’argomento è stato “le cose preferite del 2015”. Barack Obama e sua moglie Michelle hanno parlato delle canzoni che hanno ascoltato di più quest’anno, dei loro libri, film e serie tv preferite. Per esempio: la canzone preferita da Michelle Obama quest’anno è stata Uptown Funk di Bruno Mars, mentre quella preferita di Barack è stata How Much a Dollar Cost di Kendrick Lamar (se poi vi interessa approfondire i gusti musicali di Obama, qualche mese fa aveva pubblicato le sue playlist per le vacanze).

Tra i libri letti quest’anno, Barack Obama – che è un gran lettore, dice People – ha preferito Fates and Furies di Lauren Groff, che racconta la storia di un matrimonio dalle prospettive dei due coniugi. Il libro preferito di Michelle Obama è stato invece The Light of the World di Elizabeth Alexander, che racconta dell’improvvisa morte di suo marito.

The Martian, il film in cui Matt Damon interpreta uno scienziato che rimane bloccato su Marte dopo un incidente durante una missione esplorativa, è stato il film preferito da Barack Obama quest’anno; Michelle Obama ha detto invece che il suo film preferito è stato Inside Out. Le serie tv preferite da Michelle e Barack Obama, invece, sono state The Knickla serie diretta da Steven Soderbergh e con Clive Owen che racconta gli inizi della medicina moderna – e Black-ish, una sitcom molto popolare negli Stati Uniti che racconta di una famiglia di neri con qualche problema con la loro identità di famiglia-di-neri.

Tra i momenti preferiti di quest’anno, Barack Obama ne ha citati due. La sua avventura in Alaska per prendere parte a una puntata del programma Running Wild with Bear Grylls, durante il quale è finito tra le altre cose a mangiare un salmone già masticato da un orso, e la festa davanti alla Casa Bianca dopo la storica decisione della Corte Suprema sui matrimoni gay. Michelle, invece, ha parlato del tempo che passa con i ragazzi nelle scuole e ha raccontato, in particolare, dell’incontro con una ragazzina in una scuola in Cambogia che le ha letto una poesia dedicata al programma “Let Girls Learn” per favorire la scolarizzazione delle donne nel mondo, che lei sostiene e promuove.