• postit
  • mercoledì 11 Novembre 2015

Per la terza notte consecutiva ci sono stati scontri tra migranti e polizia a Calais, Francia

Per la terza notte consecutiva ci sono stati degli scontri a Calais tra migranti e circa 250 poliziotti francesi. Il ministero dell’Interno ha comunque parlato di una notte «più tranquilla» rispetto alle due precedenti: negli scontri tra domenica e lunedì erano rimaste ferite 27 persone. Gli scontri derivano dai tentativi di alcuni gruppi di bloccare il traffico lanciando degli oggetti e di approfittare della situazione per salire sui camion che stanno per prendere il traghetto verso il Regno Unito. La situazione sanitaria e le condizioni in cui vivono i quasi cinquemila migranti vicino al porto di Calais è poi molto critica.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.