(Justin Sullivan/Getty Images)

Il sistema di Google per rispondere automaticamente alle email

Smart Reply fornisce delle risposte automatiche tra cui scegliere, basandosi sul testo delle mail ricevute

(Justin Sullivan/Getty Images)

Google ha annunciato che entro la fine di questa settimana renderà disponibile agli utenti di Gmail un nuovo strumento – Smart Reply – che permette di rispondere automaticamente alle email che si ricevono. Smart Reply è in grado di sviluppare tre possibili risposte per ogni email che si riceve, basandosi sul suo contenuto e scegliendo tra 20.000 possibili risposte: il sistema funziona particolarmente bene per dare risposte molto brevi a email che pongono delle domande relativamente semplici. Se qualcuno vi manda una email per chiedervi se vi siete già organizzati per le prossime vacanze Smart Reply vi offre delle risposte possibili come “ci sto lavorando” o “non ho ancora organizzato nulla”, se le risposte vi sembrano azzeccate basta selezionarle e Smart Reply le invia automaticamente. Usando Smart Reply si può quindi rispondere a moltissime mail in modo molto veloce e pratico, cosa utile specialmente quando si controlla la posta con uno smartphone o mentre ci si sposta da un posto all’altro.

Al momento Smart Reply è disponibile solo per testi in inglese: il machine learning, la disciplina che si occupa dello sviluppo di intelligenze artificiali come quella di Smart Reply e che permette al sistema di suggerire risposte adeguate alle domande, è molto complicata: le risposte sono formulate in base alla composizione di alcune frasi nel testo delle email e il sistema, in un certo senso, deve imparare una nuova lingua prima di essere davvero efficace. Google, e tutta la nuova holding Alphabet, sta puntando molto sul machine learning. Nell’ultima versione di Google Photo le immagini salvate sul vostro smartphone vengono raggruppate automaticamente in cartelle diverse come “mare” e “tramonto” perché un’intelligenza artificiale è in grado di determinare da sola se quegli elementi sono presenti nelle singole foto.