C’è una nuova storia di Corto Maltese

Si chiama "Sotto il sole di mezzanotte", esce vent'anni dopo la morte del suo creatore Hugo Pratt

Rizzoli Lizard – la casa editrice del gruppo Rizzoli che si occupa di fumetti – ha pubblicato Corto Maltese. Sotto il sole di mezzanotte, di Juan Dìaz Canales e Rubén Pellejero, tradotto in italiano da Francesco Satta. Il libro, uscito contemporaneamente in Italia, Francia e Spagna a vent’anni dalla morte di Hugo Pratt, è una nuova storia con protagonista il personaggio che Pratt aveva creato quasi cinquanta anni fa, scritta da Juan Dìaz Canales, sceneggiatore di fumetti spagnolo autore fra l’altro della saga noir Blacksad, e disegnata da Rubén Pellejero, autore della serie di fumetti che ha come personaggio Dieter Lumpen (gli autori parteciperanno alla prossima edizione di Lucca Comics & Games, il festival internazionale del fumetto in programma a Lucca a fine ottobre).

In Sotto il sole di mezzanotte Corto Maltese parte durante la prima guerra mondiale, seguendo le indicazioni dategli da Jack London (che aveva già incontrato nel libro La giovinezza durante la guerra russo-giapponese nel 1905), per un viaggio in Alaska e Canada, dove troverà il campionario di incontri, personaggi e situazioni strane che caratterizza le sue avventure. Queste sono la copertina e le prime tavole del libro.

©Cong S.A. Svizzera ©Rizzoli Lizard