Le foto vincitrici del Wildlife Photographer of the Year 2015

Dieci immagini spettacolari di animali e loro comportamenti insoliti o rari da osservare

(Don Gutoski/2015 Wildlife Photographer of the Year)

Martedì 13 ottobre sono state presentate le fotografie vincitrici del Wildlife Photographer of the Year 2015, uno dei concorsi di fotografia naturalistica più importanti al mondo. Il concorso è organizzato dal Natural History Museum di Londra ed è arrivato quest’anno alla sua 51esima edizione. Il premio più importante, quello per la miglior foto in assoluto, è stato vinto dal canadese Don Gutoski: la sua fotografia mostra una volpe rossa che nel parco nazionale Wapusk, in Canada, ha cacciato e ucciso una volpe artica: è un comportamento atipico, dovuto alla scarsità di altre prede. Il Wildlife Photographer of the Year assegna anche altri premi divisi per categorie – per esempio la miglior foto aerea o quella sottomarina – e premi per categorie d’età del fotografo: dagli 11 ai 14 anni e dai 15 ai 17 anni.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.