• postit
  • martedì 13 Ottobre 2015

L’ISIS ha confermato che Abu Mutaz al-Qurashi è stato ucciso quest’anno da un bombardamento americano

Era il numero 2 dell'organizzazione, secondo il governo americano è morto il 18 agosto

Abu Mohamed al-Adnani, un portavoce dello Stato Islamico, ha detto in un registrazione audio pubblicata su internet dal gruppo che «L’America gioisce per l’uccisione di Abu Mutaz al-Qurashi e la considera una grande vittoria». Al-Qurashi era considerato il secondo in comando dell’organizzazione terroristica e si occupava soprattutto dell’Iraq, dov’era nato. Era stato uno dei generali del dittatore iracheno Saddam Hussein, ed era conosciuto anche con il nome di battesimo Fadhil Ahmad al-Hayali e il nome di battaglia Abu Muslim al-Turkmani, tra gli altri. Il portavoce dell’ISIS non ha specificato quando sarebbe stato ucciso; secondo il governo americano sarebbe morto durante un bombardamento aereo a Mosul il 18 agosto scorso.

(Nella foto: Abu Mutaz al-Qurashi, da Wikipedia)

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.