• postit
  • giovedì 1 Ottobre 2015

Promemoria: da oggi Apple Music si paga, sono finiti i tre mesi di promozione gratuita

L'abbonamento al servizio di musica in streaming illimitata di Apple costa 9,99 euro al mese

Apple Music, il servizio di Apple per ascoltare musica in streaming senza limiti pagando una tariffa fissa ogni mese, ha concluso il 30 settembre i tre mesi gratuiti che l’azienda ha offerto a chiunque volesse provare il suo servizio. Da oggi, quindi, Apple Music si paga: se non vi siete ricordati di disdire prima l’abbonamento, ve ne sarete accorti dalla fattura ricevuta nelle ultime ore.

L’abbonamento a Apple Music costa 9,99 euro. Durante il periodo di prova sono stati offerti tutti i servizi della versione a pagamento: un catalogo di oltre 30 milioni di canzoni, ascolti illimitati e senza limiti di skip, playlist curate da esperti di musica e la possibilità di salvare le canzoni sul proprio dispositivo. Apple Music funziona su iPhone e iPad tramite l’applicazione Musica, completamente rinnovata, e su iTunes. A differenza di Spotify, Apple Music non dà la possibilità di ascoltare le canzoni gratuitamente in cambio di qualche interruzione pubblicitaria dopo qualche pezzo ascoltato.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.