(Wikimedia)

Cosa fare a Bologna secondo il New York Times

Una lista di posti consigliati agli americani che ci capitano per un weekend, ma interessante anche per gli altri

(Wikimedia)

Il New York Times ha pubblicato una guida turistica alla città di Bologna: la guida è stata pubblicata all’interno della rubrica di viaggi 36 Hours, che esiste da più di dieci anni e offre consigli per chi ha poche ore da dedicare alla visita di una città, volendo però visitarne luoghi originali e poco noti. Negli ultimi mesi il New York Times ha pubblicato le sue guide per 36 ore a Roma e Milano. Evan Rail, il giornalista che ha visitato Bologna, consiglia cosa visitare, in quale alberghi dormire e, soprattutto, dove andare a cenare, fare un aperitivo o bere un cocktail dopo cena. Rail menziona la Torre degli Asinelli e Piazza Maggiore ma si concentra su attività e mete più originali: è quindi utile anche per gli italiani e forse persino per i bolognesi.

bologna-nyt