Alcuni turisti sulla spiaggia rossa di Panjin, in Cina. (Xinhua/Tao Ming)
  • mini
  • domenica 30 Agosto 2015

La spiaggia rossa di Panjin in Cina

Le foto di una spiaggia ricoperta di alghe in Cina, che ogni settembre diventa molto rossa

Alcuni turisti sulla spiaggia rossa di Panjin, in Cina. (Xinhua/Tao Ming)

Ogni settembre una spiaggia a circa trenta chilometri dalla città di Panjin, nel nordest della Cina, si colora di rosso intenso: il suolo infatti è ricco di componenti alcaline, e le uniche alghe che possono crescerci sopra hanno questo caratteristico colore. Le alghe di questa spiaggia, che si trova alla foce del fiume Liaohe, all’interno di una delle paludi più grandi del mondo, sono verdi in aprile e maggio, e pian piano cominciano a diventare rosse in estate, raggiungendo il massimo dell’intensità a settembre. Dal 1988 l’area è protetta, e i turisti possono visitare solo un percorso dedicato.