Le vostre strisce dei Peanuts preferite

Sono ogni giorno sul Post da ormai tre anni, e tra mille ce ne sono venti più amate di tutte

Il Post cominciò a pubblicare quotidianamente le strisce a fumetti dei Peanuts disegnate da Charles Schulz il 14 maggio 2012, “coronando un sogno”, come direbbero quelli che dicono così. Malgrado le strisce siano state disegnate fino al 2000, quando Schulz morì, le loro repliche vengno pubblicate e distribuite in tutto il mondo con continuo successo. E anche ai lettori del Post avere un posto dove leggerle in italiano ogni giorno piacque molto da subito: ma la loro popolarità è ulteriormente cresciuta da allora e la striscia è ogni giorno tra le cose più viste delle prime ore della mattina.

Così, per curiosità, siamo andati a consultare i dati delle condivisioni sui vari social network e quelli delle visite, e li abbiamo aggregati in una classifica delle venti strisce più apprezzate tra le oltre mille pubblicate finora (poi ognuno ha le sue). Ci sono Spike, e Piperita Patty, e Frieda, ma alla fine il numero uno è occupato inevitabilmente da un solo protagonista.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.