L'Olympiastadion, in una foto del settembre 2014. (Boris Streubel/Getty Images for Deutsche Bahn)
  • Sport
  • martedì 19 Maggio 2015

Juventus-Barcellona, come trovare i biglietti per la finale di Champions: tutte le informazioni

La Juventus ha spiegato tempi e modi della vendita dei biglietti per la partita del 6 giugno

L'Olympiastadion, in una foto del settembre 2014. (Boris Streubel/Getty Images for Deutsche Bahn)

La vendita dei biglietti per la finale di Champions League tra Juventus e Barcellona inizierà alle ore 12 di giovedì 21 maggio, spiega un comunicato ufficiale sul sito della Juventus e su quello dell’UEFA. La finale si giocherà sabato 6 giugno all’Olympiastadion di Berlino.

Dalle 12 di giovedì 21 maggio i biglietti saranno offerti in prelazione agli abbonati dello Juventus Stadium, che avranno tempo fino a giovedì 28 maggio, sempre alle ore 12, per sfruttare il loro diritto di prelazione e comprare i biglietti prima degli altri. Successivamente saranno messi in vendita i biglietti eventualmente rimanenti. I biglietti dovranno essere necessariamente acquistati sul sito che il tour operator Francorosso ha appositamente creato: www.berlino2015.it (il sito al momento mostra la scritta “Ci stiamo preparando”, ma da giovedì sarà attivo). Sempre sul suo sito la Juventus spiega dettagli e costi relativi all’acquisto dei biglietti per Juventus-Barcellona:

Ogni abbonato potrà acquistare un solo tagliando a lui intestato. Sarà possibile organizzare gruppi di massimo 4 abbonati. I biglietti saranno venduti congiuntamente ai pacchetti di viaggio predisposti da Francorosso.

Si ricorda che le categorie di biglietti in vendita sono:
– Categoria 2, 280€;
– Categoria 3, 160€;
– Categoria 4, 70€;

Al prezzo del biglietto si dovrà aggiungere un importo di 3,85€ che darà diritto ad ogni possessore di poter usufruire dei trasporti pubblici della città di Berlino per la giornata di gara e fino alle 3 del mattino di domenica 7 giugno.

Un primo lotto di 6.000 biglietti è già stato messo in vendita dalla UEFA fra il 5 e il 23 marzo, prima che si conoscessero le squadre finaliste. La UEFA non ha quindi più alcun biglietto a disposizione: tutte le richieste arrivate alla UEFA sono state sorteggiate e le persone che hanno ottenuto un biglietto sono state contattate entro aprile. Le fasce di prezzo dei biglietti UEFA erano quattro, a seconda del settore dello stadio per cui si faceva richiesta: il biglietto più economico costava 70 euro (in curva) mentre quello più costoso 390 (in tribuna centrale).