Le foto e i video dei Billboard Music Awards

Taylor Swift ha vinto 8 premi e presentato un nuovo video, mentre gli One Direction hanno ricordato Zayn Malik

Domenica 17 maggio si è tenuta alla MGM Grand Garden Arena di Las Vegas, in Nevada, la cerimonia di consegna dei Billboard Music Awards, tra i più importanti premi musicali statunitensi, sponsorizzati dalla rivista di musica Billboard. Lo show è stato trasmesso in diretta da ABC e condotto da Ludacris e Chrissy Teigen. Taylor Swift è stata l’artista più premiata: ha vinto otto premi dei 14 a cui era candidata, tra cui miglior artista, miglior artista donna, miglior album per 1989 e artista più votato dal pubblico. Sam Smith e Iggy Azalea hanno vinto quattro premi, tra cui – rispettivamente – miglior artista uomo dell’anno e miglior artista rap, mentre Meghan Trainor ne ha vinti due, miglior singolo e miglior canzone digitale (per All About That Bass).

Tra i momenti più significativi della serata, Taylor Swift ha presentato il suo nuovo video Bad Blood, gli One Direction hanno ricordato Zayn Malik nel ritirare il primo premio (quello per il miglior gruppo) senza di lui, Mariah Carey si è esibita all’evento per la prima volta del 1998, gli Imagine Dragons hanno cantato Stand by me per ricordare Ben E. King, morto il 30 aprile scorso, e c’è stato anche un omaggio per B.B. King, morto il 14 maggio. Britney Spears e Iggy Azalea hanno cantato la loro nuova canzone Pretty Girls, Nicki Minaj si è esibita in The Night is Still Young, mentre lo spettacolo è stato chiuso da Kanye West con All Day e Black Skinhead, che è anche stato censurato per circa un minuto dalle tv. Qui c’è l’elenco con tutti i vincitori.

Gli Imagine Dragons in Stand by me

Gli One Direction ricevono il premio per il miglior gruppo

Mariah Carey

Nicki Minaj & David Guetta

Kanye West

Sam Smith, che ha vinto come Top New Artist, non ha potuto accettare il premio personalmente perchè si è da poco sottoposto ad un intervento alle corde vocali; ha però deciso di ringraziare i fan e i colleghi con un video in stile Love Actually.