• Sport
  • sabato 2 Maggio 2015

Cosa deve fare la Juventus per vincere lo Scudetto

Basta un pareggio, per farla breve: gioca a Genova alle 18, contro la Sampdoria

Aggiornamento – La Juventus ha vinto il campionato di Serie A: ha battuto fuori casa 1 a 0 la Sampdoria e ha ottenuto il suo quarto scudetto consecutivo.

***

La Juventus oggi potrebbe infine vincere matematicamente lo Scudetto – il suo quarto consecutivo – dopo diverse settimane di attesa. Juventus-Sampdoria è la partita di questa sera – si gioca alle 18, allo stadio Marassi di Genova – nell’ambito della 34esima giornata di Serie A. La Juventus vincerà già stasera il campionato sia in caso di pareggio sia di vittoria. Nel caso la Juventus perda invece con la Sampdoria, dovrà attendere la partita della Lazio seconda in classifica, che gioca domenica alle 15 in casa dell’Atalanta: in caso di pareggio o sconfitta della Lazio, la Juventus diventerebbe matematicamente campione con quattro giornate di anticipo. Per tenere ancora aperto il campionato, la Lazio dovrà vincere e sperare che la Juventus venga sconfitta dalla Sampdoria: in quel caso la Lazio andrebbe a 65 punti, undici in meno della Juventus che ne ha 76.

La Sampdoria è considerata una delle sorprese di questo campionato: è attualmente quinta a 51 punti e si sta giocando un posto in Europa League per la prossima stagione. È una squadra molto solida e organizzata, ma anche poco spettacolare. È probabile che giochi coi giocatori titolari, dato che ancora non è certa di qualificarsi per l’Europa League. La Juventus invece giocherà presumibilmente con molte riserve: fra tre giorni è prevista la semifinale di andata di Champions League contro il Real Madrid.

foto: MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images