Le strade più belle di 12 città europee, secondo il New York Times

Ci sono vie pedonali con molti bar e locali, come Rua Nova do Carvalho a Lisbona, il fiume di Oslo e i Navigli di Milano

Il New York Times ha selezionato le più belle strade di dodici città europee, sulla base delle preferenze di alcuni suoi collaboratori che vivono in Europa. Tra le strade finite nella lista del New York Times ce ne sono alcune molto famose e frequentate, come quelle scelte da Andrew Ferren per Vienna: Kärntner Strasse, Graben e Kohlmarkt, tra le più turistiche e affollate della città, per via dei negozi di moda e dei locali eleganti. Per Milano, Ingrid Williams ha scelto Ripa di Porta Ticinese, mentre Lisa Abend ha detto che la sua strada preferita di Oslo non è una strada, ma un fiume: l’Akerselva, che divide in due la capitale norvegese. Per Praga è stata scelta una strada alla moda fuori dal centro, frequentata per i suoi locali aperti di recente, e in Grosser Muristalden non c’è niente: è fantastica per la vista sulla città, spiega Tim Neville.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.