• Cultura
  • mercoledì 14 Gennaio 2015

Il corto di Scorsese, De Niro e DiCaprio per pubblicizzare i casinò di Macao

Pare sia costato 60 milioni di euro ed è una specie di lunga pubblicità per un enorme complesso di centri commerciali, hotel, casinò e centri di produzione televisiva e cinematografica

È stato diffuso il primo “trailer” di The Audition, un cortometraggio promozionale realizzato da Martin Scorsese nel quale recitano Leonardo DiCaprio e Robert De Niro. Il film sarà una specie di lunga pubblicità per festeggiare l’apertura di Studio City, un enorme complesso di centri commerciali, hotel, casinò e centri di produzione televisiva e cinematografica a Macao, la cui costruzione a lavori finiti dovrebbe costare in tutto 2,7 miliardi di euro.

Nella breve anticipazione di un minuto si scopre qualcosa della trama, e si intuisce che a un certo punto salterà fuori Brad Pitt: Scorsese ha invitato DiCaprio e De Niro nell’area dei casinò per farli competere e decidere a chi dei due assegnare una parte per un suo prossimo film. Le scene avvengono sullo sfondo di ambientazioni molto opulente e piene di luci colorate, con decorazioni lussureggianti e kitsch. Il cortometraggio-pubblicità sarà diffuso a metà anno in concomitanza con l’apertura ufficiale di Studio City. Si dice che la sua produzione sia costata circa 60 milioni di euro, e che i protagonisti abbiano rimediato contratti da 8,5 milioni di euro ciascuno per la loro partecipazione.