• Sport
  • sabato 20 Settembre 2014

La Juventus ha battuto il Milan

Ha giocato meglio e alla fine ha vinto 1 a 0, con un gol di Carlos Tévez al 71esimo minuto

Milan-Juve, la partita più attesa della terza giornata di Serie A, è finita 1 a 0 per la Juventus. Il gol che ha deciso la partita è stato segnato al 71esimo minuto dall’attaccante Carlos Tévez, che ha ricevuto un assist dal centrocampista Paul Pogba al limite dell’area. La Juventus ha giocato sostanzialmente meglio del Milan, creando maggiori occasioni da gol: nel primo tempo un tiro di Claudio Marchisio aveva anche colpito un palo. Nel Milan ha debuttato l’attaccante spagnolo Fernando Torres, che ha giocato solo un quarto d’ora, senza rendersi particolarmente pericoloso. Per il Milan è la prima sconfitta in campionato, mentre la Juventus ha 9 punti dopo tre partite, il massimo punteggio finora ottenibile.