• Sport
  • sabato 2 Agosto 2014

Le foto dai Giochi del Commonwealth

Si concluderanno domani, e l'Inghilterra è al primo posto nel medagliere (ed è la prima volta in 28 anni che succede)

Domenica 3 agosto si concluderà la ventesima edizione dei Giochi del Commonwealth, una manifestazione sportiva internazionale cominciata il 24 luglio scorso e che si tiene ogni quattro anni tra i 53 stati membri indipendenti del Commonwealth delle Nazioni (che precedentemente, eccetto qualcuno, facevano parte dell’Impero britannico). L’edizione di quest’anno si è tenuta a Glasgow, in Scozia, e hanno partecipato circa 4950 atleti provenienti da 71 paesi (che non necessariamente rappresentano uno stato: Scozia, Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord presentano ciascuno una propria squadra). L’Inghilterra è la squadra che finora ha ottenuto più medaglie d’oro (50), ed è la prima volta in 28 anni che si trova in questa posizione, dopo un periodo di sostanziale dominio dell’Australia, attualmente al secondo posto.

La prima edizione dei Giochi del Commonwealth si tenne nel 1930 con il nome di British Empire Games, e da allora si svolgono ogni quattro anni. Durante la manifestazione – un po’ come alle Olimpiadi – si tengono gare sportive molto diverse fra loro, fra cui quelle di atletica, rugby, hockey, judo e ciclismo. Quest’anno, per la prima volta nella storia della manifestazione, si sono svolte le gare di pugilato femminile.