• Media
  • giovedì 10 luglio 2014

Le prime pagine in Argentina e Olanda

Sui giornali argentini non si contano aggettivi e appellativi – "glorioso", "héroes", "inmenso", "corazon gigante" – mentre su quelli olandesi si usano gli emoticon

Buona parte delle prime pagine dei giornali argentini e olandesi sono dedicate alla semifinale dei Mondiali di calcio che si è giocata ieri sera e che si è conclusa ai rigori con una vittoria dell’Argentina. Quasi tutti i giornali argentini hanno le parole “final” e “finalistas” nei titoli, ma c’è chi si lascia andare all’entusiasmo e usa parole come “glorioso”, “héroes”, “inmenso”, “corazon gigante” fino a “Las manos de Dios”. L’eroe del giorno è ovviamente il portiere Romero, che ha parato due rigori. Sulle prime pagine dei giornali olandesi c’è invece chi ha messo solo un emoticon che piange su un fondo arancione e chi ha parlato di “sogni infranti”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.