• Cultura
  • Questo articolo ha più di otto anni

Le foto di 80 anni di Shirley MacLaine

Compiuti oggi: ma come dice Barack Obama, al massimo ne dimostra 51

Certo, a guardare la foto qui sopra e pensare che ora lei ha 80 anni e quel viso lì non esiste più, vengono dei pensieri banali e deprimenti sul passare del tempo e la volatilità delle cose, figurarsi della bellezza delle cose. Poi però ci consola pensando anche ai fascini mantenuti e conservati dopo e finora, da Shirley MacLaine, e a tutto quello che le moderne tecnologie hanno prodotto per conservare fino alla fine dei tempi tracce di tanta bellezza e fascino.

Shirley MacLaine compie 80 anni il 24 aprile 2014. È nata nel 1934 in Virginia, tre anni prima di suo fratello Warren Beatty, e prendendo il nome da Shirley Temple: destino, si dice.
Destino un corno, MacLaine andò a diventare ben altro che una bambina prodigio dalla carriera intensa e breve. Il suo primo film fu il fantastico La congiura degli innocenti di Hitchcock, nel 1955, con cui vinse il Golden Globe. Dopo ne fece altre decine e decine, e l’abbiamo vista ancora l’anno passato in I sogni segreti di Walter Mitty. Tra i più memorabili L’appartamento (1960), Quelle due (1962), Irma la dolce (1963), Due vite una svolta (1977), Oltre il giardino (1979), Voglia di tenerezza (1983), Fiori d’acciaio (1989), Cartoline dall’inferno (1990). Quattro nomination all’Oscar senza vincere, e poi un Oscar per Voglia di Tenerezza.
Da un pezzo dice di avere visto degli UFO e di essere interessata a cose spirituali un po’ strambe, e poi è vero che è quasi sempre stata molto Shirley MacLaine, nei suoi film – spiritosa, sfacciata, sarcastica, tosta – ma ce la godremmo così per altri ottant’anni.