I giocattoli della Regina a Buckingham Palace

Sono in mostra a Londra nell'esposizione “Royal Childhood”, insieme a fotografie inedite e filmati provenienti dagli archivi della famiglia reale

Il 2 aprile a Buckingham Palace – la residenza ufficiale del sovrano del Regno Unito, a Londra – è iniziata un’esposizione chiamata “Royal Childhood”: una mostra di bambole, giocattoli, vestitini e regali appartenenti ai bambini della famiglia reale e risalenti fino a 250 anni fa. Tra questi ci sono anche una serie di giocattoli appartenuti alla Regina Elisabetta II, come un set rosa da tè che riprende le forme di un coniglio, una carrozzina in vimini e una coppia di cavalli a dondolo con le iniziali sue e di sua sorella Margherita. L’esposizione riunisce anche materiale proveniente dalla Royal Collection e dai Royal Archives, come fotografie inedite e filmati della famiglia reale. L’esposizione è parte di un’iniziativa più ampia di apertura al pubblico di Buckingham Palace, chiamata Summer Opening of the State Rooms, che durerà dal 26 luglio al 28 settembre 2014.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.