Kentucky Neighborhood ©Andrea Pugiotto

Periferie americane

Un bellissimo reportage racconta scene e vite caratteristiche e cinematografiche, tra pali dell'elettricità, cisterne, macchine d'epoca, bandiere e case di legno

Kentucky Neighborhood

Kentucky Neighborhood
©Andrea Pugiotto

Andrea Pugiotto si è avvicinato alla fotografia dopo un’esperienza come impiegato all’aeroporto di Venezia: osservando migliaia di persone viaggiare per il mondo, racconta di aver sentito l’esigenza di raccontare storie e ha capito che la fotografia poteva essere un buon modo per farlo. Da diversi anni quindi Pugiotto viaggia e fotografa; ha pubblicato su riviste come SportWeek, Riders, Io Donna, Rolling Stone, Domus, Interni. I suoi lavori raccontano il rapporto delle persone con i luoghi, i modi di vivere e gli ambienti in cui si svolge la vita delle persone: nel reportage Knob Creek Machine Gun Shoot racconta la passione degli americani per le armi, in Doha mostra una città in pieno sviluppo edilizio in vista dei mondiali di calcio del 2022, Vie chez la central è una raccolta di fotografie della vita intorno ai camini della centrale nucleare di Saint Vulbas in Francia.

Nel reportage Kentucky Neighborhood, una versione “beta” su un’idea di progetto più grande dedicata al “vicinato”, Pugiotto mostra la vita in una tipica periferia statunitense. Il racconto è costituito da una serie molto varia: ci sono ritratti, fotografie delle case e delle strade. Nel reportage sono ben visibili le contraddizioni del paesaggio contemporaneo: tra giardinetti curatissimi e bandiere degli Stati Uniti, vediamo sullo sfondo ciminiere e pali dell’elettricità. Il tema delle periferie americane è stato affrontato da molti fotografi ed è ancora molto dibattuto: diverse ricerche spiegano che le immense periferie delle città americane hanno spesso un’alta probabilità di diventare il luogo di residenza di minoranze povere e di anziani, mentre le generazioni più giovani, istruite e bianche tenderanno a scegliere l’abitazione nei centri cittadini per avere dei lavori migliori e più vicini.

Andrea Pugiotto racconta:

Ero in Kentucky a sviluppare il reportage di un evento, quando mi sono imbattuto nelle piccole frazioni che sorgono nel centro del Paese, vicino Fort Knox. una riserva militare nello Stato del Kentucky (USA), 40 km a sud-ovest di Louisville

Ho cominciato a parlare con la gente, a fotografare le loro case e i loro quartieri prefabbricati, congelati in una dimensione temporale indefinibile, da film.

Il mio viaggio è diventato un incredulo pellegrinaggio nel cuore pulsante della vera America.