• Sport
  • sabato 25 Gennaio 2014

Il canestro pazzesco di Zoran Planinić

Segnato da circa 20 metri alla fine della partita tra Olimpia Milano e Anadolu Efes, quando Milano era in vantaggio di due punti

Venerdì 24 gennaio si è giocata a Istanbul, in Turchia, la partita di Eurolega di basket – l’equivalente della Champions League di calcio nella pallacanestro – tra l’Olimpia Milano e la squadra turca Anadolu Efes. A pochi secondi dal termine dell’ultimo quarto, e dopo una partita giocata piuttosto bene, l’Olimpia era in vantaggio per 59 a 58 e aveva a disposizione due tiri liberi per Keith Langford, che aveva subito fallo a tre secondi dalla fine. Langford ha segnato il primo libero e portato l’Olimpia in vantaggio per 60 a 58, ma ha sbagliato il secondo; il giocatore croato Zoran Planinić – ex New Jersey Nets, squadra di NBA – ha recuperato il rimbalzo, si è voltato e ha tirato dall’area dell’Efes, cioè da circa 20 metri, segnando un canestro da tre punti che ha fatto vincere la partita all’Efes per 61 a 60.

L’azione di Planinić comincia al minuto 1:34.