• Sport
  • lunedì 13 Gennaio 2014

Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d’Oro

Il calciatore portoghese del Real Madrid ha vinto il più importante premio annuale che venga assegnato a un singolo calciatore, battendo Messi e Ribery

Il calciatore portoghese Cristiano Ronaldo, 28 anni, ha vinto l’edizione 2013 del Pallone d’Oro, il più importante premio annuale che venga assegnato a un singolo calciatore. Ronaldo interrompe la striscia di vittorie di Lionel Messi, che aveva vinto le ultime tre edizioni del trofeo: gioca nel Real Madrid, è considerato un esterno d’attacco (ma può ricoprire diversi ruoli) nonché uno dei calciatori più forti di tutti i tempi.

Gli altri due calciatori più votati sono stati l’argentino Lionel Messi (Barcellona) e il francese Franck Ribery (Bayern Monaco); qui la lista dei 23 calciatori finalisti, tra cui ha dovuto scegliere la giuria. Ronaldo ha già vinto una volta il Pallone d’Oro nel 2008, quando aveva 23 anni.

Dal 2010 il Pallone d’Oro è assegnato dalla FIFA in collaborazione con la rivista France Football, che ha ideato il premio. Funziona così, come aveva spiegato Francesco Costa sull’Ultimo Uomo:

La FIFA e France Football stilano una lista di 23 calciatori candidati. Questa viene poi sottoposta a una giuria composta da 624 persone: per ognuna delle 208 nazioni affiliate alla FIFA votano il capitano della Nazionale, l’allenatore della Nazionale e un giornalista (per l’Italia è Paolo Condò della Gazzetta). Ogni giurato esprime tre preferenze, in ordine di gradimento: al primo calciatore vanno cinque punti, al secondo tre, al terzo uno. I capitani che sono anche candidati non possono votare se stessi. Nel caso di un primo posto ex aequo il Pallone d’oro va al più votato come prima scelta; se sono ancora pari si contano le seconde scelte; se sono ancora pari, le terze; se sono ancora pari il premio viene assegnato a entrambi.

Paolo Condò – il giornalista della Gazzetta dello Sport che fa parte della giuria – ha detto chi ha votato oggi su Twitter:

 

Foto: AP Photo/Keystone, Steffen Schmidt