• photogallery
  • Questo articolo ha più di nove anni

Quando esci dall’acqua

Tadao Cern fotografa in serie e dall'alto i bagnanti stesi in spiaggia, tutti uguali e tutti diversi

© Tadao Cern

© Tadao Cern, Comfort Zone

Tadao Cern è un ex architetto che dal 2010 si occupa di fotografia. Lavora spesso in serie e anche per questo nuovo progetto, Comfort Zone, ha scelto un soggetto e una modalità di ripresa uguale per tutti gli scatti: diversi bagnanti dormono stesi sulla spiaggia e sono fotografati dall’alto.

Cern spiega di essere stato attratto dal modo in cui le persone vivono gli spazi, come si adattano e come i luoghi stessi condizionano i loro comportamenti. In particolare, in spiaggia le persone sembrano dimenticarsi posture e atteggiamenti “normali” quando si è in pubblico, rassicurate dal fatto di non essere le uniche ad agire in quel modo.

Lavorare in serie permette di confrontare particolari e dettagli: per chi guarda è un ottimo modo per osservare le differenze e le uguaglianze tra le fotografie. In questa serie, ogni bagnante è steso su un asciugamano che gli “assomiglia” e gli oggetti sparsi intorno ne raccontano diversi aspetti.

Sul sito di Cern è possibile vedere altri progetti, tra cui Blow Job che ha avuto moltissimo successo nei mesi scorsi. Tadao Cern ha anche una pagina su Facebook.