• Cultura
  • martedì 3 Settembre 2013

Le foto di martedì a Venezia

È stato il giorno di Scarlett Johansson, soprattutto, ma c'era anche Colin Firth, Kim Ki Duk e qualche altra faccia conosciuta

I due film presentati oggi in concorso a Venezia sono stati Ana Arabia di Amos Gitai, un unico piano sequenza di 85 minuti girato in una comunità in cui convivono ebrei e arabi, e Under the skin diretto da Jonathan Glazer e tratto da un romanzo di Micheal Faber, con Scarlett Johansson che interpreta un’aliena in forma di donna per la quale gli esseri umani sono cibo, almeno all’inizio.

I film proiettati fuori concorso erano Moebius di Kim Ki Duk (che ha vinto il Leone d’Oro nel 2012 con Pietà), il cartone animato Disney Mickey Mouse ‘O Sole Minnie di Paul Rudish e Harlock: Space Pirate di Aramaki Shinjii.

Per la sezione Orizzonti invece c’erano Ruin di Amiel Courtin-Wilson e Michael Cody e Still Life di Uberto Pasolini.