• Sport
  • mercoledì 24 Luglio 2013

Higuaín in 5 video

Il nuovo attaccante del Napoli ha 25 anni, segna molto e viene dal Real Madrid

Mercoledì 24 luglio i quotidiani sportivi hanno annunciato l’arrivo in Italia di Gonzalo Higuaín, attaccante argentino del Real Madrid, che a questo punto salvo grandi sorprese dovrebbe essere acquistato dal Napoli per una cifra intorno ai 40 milioni di euro. Dopo aver venduto l’attaccante Edinson Cavani al Paris Saint-Germain per circa 64 milioni di euro, il Napoli ha fatto una campagna acquisti molto attiva, comprando tra gli altri – sempre dal Real Madrid – l’attaccante José Callejon e il difensore Raúl Albiol.

Gonzalo Higuaín è di famiglia argentina ma è nato il 10 dicembre 1987 a Brest, in Francia (ha la doppia nazionalità argentina e francese): suo padre Jorge era difensore nella squadra locale Stade Brestois 29 dopo aver giocato in Argentina nel Boca Junior e nel River Plate. Il fratello maggiore di Gonzalo Higuaín, Federico (nato nel 1984), è il capitano del Columbus Crew, squadra del campionato statunitense. Higuaín è chiamato anche El Pipita, un soprannome che gli deriva da quello del padre, El Pipa (“il tubo”).

È un attaccante molto veloce e con un ottimo tiro, che gioca solitamente come punta centrale e segna molto: nelle sei stagioni al Real Madrid, tra il 2007 e il 2013, ha fatto 107 gol in circa 190 partite.

River Plate – Boca Juniors 3-1, 8 ottobre 2006
Una delle partite grazie a cui Higuaín divenne molto conosciuto in Argentina fu il derby di Buenos Aires tra Boca Juniors e River Plate dell’ottobre 2006, in cui l’attaccante allora al River segnò una doppietta.

Real Madrid – Espanyol 4-3, 13 maggio 2007
Nella sua prima stagione al Real Madrid, Higuaín segnò il gol che completò la rimonta della sua squadra contro l’Espanyol, in una delle ultime partite di campionato: un risultato importante nella vittoria del campionato spagnolo 2006-2007 da parte del Real.

Argentina – Corea del Sud 4-1, 17 giugno 2010
Durante i mondiali del 2010 in Sudafrica, in cui la nazionale argentina era allenata da Diego Maradona, Higuaín segnò una tripletta nella partita del girone contro la Corea del Sud.

Milan – Real Madrid 2-2, 3 novembre 2010
Con il Real Madrid, Higuaín ha segnato 122 gol nelle coppe europee e nazionali. Nel novembre 2010 segnò il gol numero 700 in Champions League nella storia del Real, durante una partita contro il Milan.

Real Madrid – Levante 5-1, 6 aprile 2013
In una delle ultime partite in casa dello scorso campionato, Higuaín ha segnato uno dei suoi gol migliori con una semirovesciata.