• mini
  • venerdì 26 Aprile 2013

Il video di Michael Bublé che canta nella metro di New York

È successo giovedì mattina: il musicista canadese ha cantato a cappella una canzone del suo nuovo album

Giovedì mattina il musicista canadese Michael Bublé si è esibito a sorpresa alla fermata Lincoln Center/West 66th Street della metropolitana di New York. Bublé ha cantato una versione a cappella di una canzone dei Jacskon 5, Who’s Lovin’ You, che fa parte del suo nuovo disco To be Loved. È stato accompagnato dal gruppo newyorchese Naturally 7, che si esibisce con un particolare stile a cappella chiamato Vocal Play. Bublé si sarebbe dovuto esibire in metropolitana per festeggiare l’ampliamento del servizio di wireless, ma l’evento era stato rimandato per motivi di sicurezza, dopo che era stato annunciato che Times Square era un obiettivo terroristico dei due attentatori di Boston. Bublé ha deciso però di cantare comunque in metro, spiegando che è un «sogno diventato realtà» e che «suonare nella metro di New York è una cosa che si fa da anni e sento che è il modo più autentico e completo di fare musica».