• Mondo
  • venerdì 19 Aprile 2013

Le foto da Watertown

La ricerca di uno dei due sospettati delle bombe alla maratona di Boston, sfuggito dopo una sparatoria con la polizia

Nella notte tra giovedì e venerdì c’è stata una sparatoria a Watertown, città poco distante da Boston, in Massachusetts, tra la polizia e i due sospettati delle bombe alla maratona di Boston. Uno dei due è morto poco dopo in ospedale per le ferite riportate durante la sparatoria, mentre l’altro è riuscito a fuggire ed è tuttora ricercato. Durante la notte l’FBI e i reparti scelti SWAT hanno raggiunto Watertown, unendosi alle ricerche casa per casa della polizia locale e di quella di Boston.