• Mondo
  • lunedì 18 Marzo 2013

Papa ovunque

Foto di questi giorni dal mondo dopo l'elezione di Bergoglio: molti sorrisi sudamericani ed emozione un po' dappertutto, da Cuba a Shanghai

L’elezione di papa Francesco è stata un evento che ha unito idealmente tutti i fedeli cattolici nel mondo e ha innescato quasi dappertutto una serie di reazioni prevedibili di gioia, emozione e raccoglimento. In Sudamerica centinaia di persone si sono ritrovate in chiesa per festeggiare e pregare, così come in India, ad Haiti e persino in Cina. In Argentina l’entusiasmo è stato giustamente più grande che altrove: mentre una signora di Buenos Aires mostra una foto di Jorge Mario Bergoglio di qualche anno fa, un po’ più su, negli Stati Uniti, qualcuno s’è affrettato a tirar giù il ritratto di Benedetto XVI per far posto al nuovo.