Passaporti famosi

Raccolta di documenti illustri: Marilyn Monroe, James Joyce, Joseph Ratzinger, un adolescente David Beckham e altri

David Beckham

David Beckham

Il sito americano Flavorwire ha raccolto e pubblicato i passaporti di alcuni personaggi famosi, da Walt Disney a una sedicenne Whitney Houston, a Francis e Zelda Fitzgerald. Come sottolinea Flavorwire i passaporti raccontano qualcosa delle persone a cui appartengono: quanto e quando hanno viaggiato e in quali paesi, oltre banalmente a quanto sono venuti bene in foto. Abbiamo allargato la loro raccolta, soprattutto grazie al sito Passport-Collector, dedicato a chi colleziona, acquista e scambia passaporti: il più costoso è quello di Marilyn Monroe, venduto all’asta per 115 mila dollari, seguito da quello di James Joyce venduto a 97 mila dollari e da quello di Albert Einstein per 90 mila dollari.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.