• Italia
  • mercoledì 5 Dicembre 2012

I risultati definitivi del ballottaggio

Dove sono andati meglio e peggio Bersani e Renzi? I voti delle primarie messi in ordine provincia per provincia, regione per regione

Il sito delle primarie del centrosinistra ha pubblicato i risultati definitivi del ballottaggio di domenica scorsa tra Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi, che domenica notte erano rimasti incompleti (ma con risultato ampiamente acquisito per il segretario del Partito Democratico). Sono andate a votare 2.802.382 persone, circa 400.000 in meno rispetto al primo turno. Bersani ha ottenuto 1,7 milioni di voti, il 60,9 per cento; Renzi ha ottenuto quasi 1,1 milioni di voti, il 39,1 per cento. Dai risultati si evince che la Toscana è il posto in cui Renzi è andato meglio (54,9 per cento) mentre Bersani ha raccolto in proporzione il maggior numero di voti in Calabria (74,4 per cento). La provincia in cui Bersani è andato meglio è Vibo Valentia (84,9 per cento), quella in cui è andato peggio è Arezzo (36,2 per cento). E viceversa: Renzi ha avuto ad Arezzo la percentuale più alta e a Vibo Valentia la più bassa. Gli altri risultati di seguito, provincia per provincia, regione per regione.

I risultati del primo turno, regione per regione