• mini
  • martedì 30 Ottobre 2012

Il Bounty affondato da Sandy

Le foto della nave che era apparsa in molti film: un membro dell'equipaggio è morto, il comandante è disperso

Nelle prime ore di lunedì la Guardia costiera degli Stati Uniti ha salvato l’equipaggio di una nave messa in difficoltà dai forti venti al largo della Carolina del Nord, la HMS Bounty. Le autorità, intervenute con un elicottero, sono riuscite a salvare tutti tranne due persone: una è stata ritrovata morta quando in Italia era notte mentre l’altro, il comandante, è ancora disperso. Poche ore dopo la nave è affondata: era la replica del Bounty del Settecento, quello dell’Ammutinamento del Bounty, raccontato nell’omonimo film. La nave era apparsa anche in altri film, tra cui Pirati dei Caraibi, ed era stata costruita nel 1962.