• Sport
  • martedì 3 Luglio 2012

La Nazionale di calcio al Quirinale

Le foto della cerimonia: Pirlo e Balotelli hanno consegnato a Napolitano pallone e gagliardetto, Prandelli la medaglia d'argento

Lunedì la Nazionale italiana di calcio è tornata a Roma dopo la fine degli Europei e ha incontrato il presidente Giorgio Napolitano al Quirinale. Andrea Pirlo e Mario Balotelli gli hanno consegnato il gagliardetto della squadra e un pallone ufficiale degli Europei firmato da tutti i calciatori, mentre Gianluigi Buffon ha letto i nomi dei suoi compagni. Cesare Prandelli ha regalato a Napolitano una delle medaglie d’argento vinte e lo ha definito «il nostro primo tifoso», dicendo che «ci ha aiutato a sopportare la sconfitta», riferendosi alla lettera ricevuta da Napolitano alla vigilia della finale contro la Spagna.

La lettera di Napolitano alla Nazionale